Carceri: Dap, agenti penitenziari preservino loro incolumità Invito a polizia dopo aggressioni. Osapp, cura è peggio malattia

(ANSA) – TORINO, 14 GIU – Tutto il personale della polizia penitenziaria in servizio nelle carceri italiane “a diretto contatto con persone detenute” è invitato a “usare ogni più opportuna cautela e attenzione al fine di preservare la propria incolumità personale, in primis, nonché la sicurezza dell’istituto”. E’ quanto scrive in una circolare il capo dipartimento del Dap, Santi Consolo, […]

Continue reading »

CARCERI/OSAPP : detenuto del carcere di Torino in preda ai fumi dell’alcool

Nella tardissima serata dell’11 Maggio, nella Casa Circondariale di Torino Lorusso e Cutugno, un detenuto, di nazionalità italiana R. A., venticinquenne, fine pena giugno 2020, ammesso al lavoro esterno Art. 21 O.P. per essere impiegato in qualità di addetto Sala Convegno Bar della Cooperativa Ecosol che gestisce tra l’altro anche il Ristorante interno, a fine serata avrebbe data segno di […]

Continue reading »

CARCERI – ARRESTATO PER FURTO DETENUTO GIA’ IMPIEGATO PRESSO IL GARANTE REGIONALE DELLE CARCERI

CARCERI/OSAPP: arrestato per furto detenuto già impiegato presso il garante regionale delle carceri. In data 13 Gennaio 2018, il detenuto semilibero D.P.A., Italiano, 52enne che fruiva del regime di Semilibertà presso la biblioteca Civica di Torino Via Cittadella 5, è stato arrestato dalla Polizia Municipale di Torino per furto di un’autoradio. Lo stesso, fino alla fine del mese di Settembre […]

Continue reading »

TORINO: ANCORA AGGRESSIONI AI POLIZIOTTI IN SERVIZIO

Carcere di Torino L. C.: alle ore 13,00 circa un detenuto senegalese, del 1999, in carcere per tentato omicidio, all’atto del rientro del passeggio al Padiglione B, dopo aver ricevuto il diniego alla richiesta di una sigaretta, aggrediva il poliziotto pretendendo a tutti i costi le sigarette e strattonandolo tanto da strappargli il maglione della divisa, determinante è stato il tempestivo intervento degli altri colleghi […]

Continue reading »

Beneduci, commenta così la decisione della Procura di Ivrea di indagare sette agenti

Riteniamo assai improbabile che personale di polizia penitenziaria in servizio presso la casa circondariale di Ivrea possa essersi reso responsabile delle azioni contestate loro». Il segretario generale dell’Osapp, Leo Beneduci, commenta così la decisione della Procura di Ivrea di indagare sette agenti della polizia penitenziaria per presunti maltrattamenti ai danni dei detenuti. «È da tenere infatti presente che le condizioni […]

Continue reading »

Agenti della Polizia Penitenziaria del Reparto di Torino L. C., rinvengono un cellulare celato da un  detenuto romeno

  Nella giornata di ieri 5 novembre 2016, gli Agenti della Polizia Penitenziaria in servizio alla Casa Circondariale L. C. di Torino, all’atto di un controllo-perquisizione di un detenuto romeno classe 1985 con reati di sfruttamento della prostituzione, proveniente dalla Casa Reclusione di Alessandria hanno rinvenuto, un telefonino cellulare, che lo stesso occultava indosso e che portava seco. Il fatto […]

Continue reading »

Torino, Elevato Stress Lavoro-Correlato per il Personale di Polizia Penitenziaria

E’ stata segnalata all’O.S.A.P.P. una problematica crescente e molto preoccupante presso il Nucleo Operativo delle Traduzioni di Torino dove si rileva un incremento delle assenze giustificate per problematiche afferenti al sfera psichica in ragione dello stress lavoro-correlato. Tale problematica, che non si rileva invece per il Personale del Corpo impiegato presso il Reparto, pur contando un numero assai maggiore di […]

Continue reading »