OSAPP – CARCERI: ENNESIMA AGGRESSIONE AI DANNI DI UN POLIZIOTTO PENITENZIARIO A CATANZARO

“Ennesima aggressione. Dopo Reggio Emilia adesso è il turno di Catanzaro.”


A dichiararlo è il Segretario Generale Aggiunto dell’OSAPP – Domenico Nicotra – che rende nota l’ennesima aggressione subita dalla Polizia Penitenziaria.


“Questa volta, prosegue il sindacalista dell’OSAPP, è il turno dell’agente di sezione che è stato aggredito con una penna bic da un detenuto straniero proveniente dall’istituto di Reggio Emilia, dove aveva aggredito in Comandante del Reparto.”


“Non sappiamo, conclude Nicotra, se l’aggressore provenisse dall’ex OPG ma qualora questa tesi sia confermata  è fuori d’ogni dubbio che le ultime riforme con la Legge Madia prima fra tutte, che ha tagliato indiscriminatamente gli organici, hanno messo in ginocchio l’intero sistema penitenziario italiano.”