CORSO PER ALLIEVO V. ISPETTORE DI POLIZIA PENITENZIARIA. ULTERIORI INDICAZIONI CONNESSE ALLO STATUS DI “ALLIEVO V. ISPETTORE”

Con una nota inviata al Direttore Generale del Personale la Segreteria Generale ha chiesto chiarimenti in esito a quanto comunicato dall’Amministrazione centrale  se il periodo del corso in argomento e da Voi ritenuto in “aspettativa speciale” costituisca. comunque, un periodo di tempo utile al compimento delle anzianità di servizio necessarie ad acquisire alcune delle prerogative previste dalla vigente normativa, in ragione dell’anzianità di servizio, in ambito amministrativo (ad es. progressione in carriera, trasferimento a domanda, etc.) come ai fini pensionistici.

Attesa la rilevanza della risposta con riguardo alle aspettative di 970 appartenenti alla Polizia Penitenziaria, già delusi dalla mancata corresponsione per tale periodo, malgrado le disposizioni inizialmente emanate, delle indennità di missione, si invita ad un cortese e necessariamente sollecito riscontro.