A Montecitorio,mentre a Caracalla si celebra bicentenario Corpo

La polizia penitenziaria protesta in piazza, davanti al Parlamento, mentre a Caracalla si celebra il bicentenario del corpo. Otto sigle sindacali si sono date appuntamento davanti a Montecitorio per sensibilizzare politici e opinione pubblica sulle «condizioni critiche in cui vive quotidianamente il personale nelle carceri». Gli aderenti al Sappe, Osapp, Uilpa, Sinappe, Fns-Cisl, Uspp, Cnpp e Fp-Cgil) protestano «per rivendicare […]

Continue reading »

OSAPP -TENTATIVO DI EVASIONE PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI TRAPANI.

Catania- 5 settembre 2017- la scrivente Segreteria Regionale in relazione al tentativo di evasione messo in atto da parte dei detenuti che godono del regime aperto nella Casa Circondariale di Trapani ha espresso, con una nota inviata al Provveditore Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria e al DAP, a firma del segretario regionale Rosario Di Prima, forte preoccupazione. Già in altre occasioni la […]

Continue reading »

BENEDUCI: DETENUTO PERDE LA VITA PER INALAZIONE DI GAS – SUICIDIO O INCIDENTE?

 Monza, Molti gli interrogativi, una la realtà, purtroppo: ancora un detenuto perde la vita nelle carceri italiane. Succede nella casa circondariale di Monza, dove un detenuto marocchino di 28anni, ospitato nella 5a sezione, è deceduto per inalazione di gas delle bombolette in dotazione. Tempestivi i soccorsi degli agenti di polizia penitenziaria e il ricovero all ospedale San Gerardo di Monza: […]

Continue reading »

OSAPP: gli Agenti della Polizia Penitenziaria della C. C. Genova Marassi, rinvengono l’ennesimo telefono cellulare

 Questa mattina alle ore 8,30 circa, nel corso di un normale giro di controllo (perquisizione ordinaria della cella), un detenuto extracomunitario ristretto al primo piano della seconda sezione, è stato trovato in possesso di un orologio che assolveva anche alla funzione di telefono cellulare perfettamente funzionante. Lo stesso detenuto ha cercato di disfarsene gettandolo nel water ma è stato prontamente […]

Continue reading »

200 DETENUTI CIRCA IN PROTESTA A CALTAGIRONE.

Imponente protesta di circa 200 detenuti “comuni” ristretti all’interno della Casa Circondariale di Caltagirone. “A dichiararlo è il segretario generale aggiunto dell’OSAPP – Domenico Nicotra – che nell’elogiare il competente e proficuo operato del personale di Polizia Penitenziaria che ieri mattina ha comunque evitato che la protesta sfociasse in atti di violenza, pone l’attenzione sulle problematiche che sono a monte […]

Continue reading »

Straordinari e mense di servizio per la Polizia Penitenziaria del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, un vero disastro.

Sono circa 16mila le ore di straordinario accumulate dal personale di Polizia Penitenziaria delle Regioni Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria fino al 30 Giugno 2017 (e accantonate per mancanza di fondi) pari ad oltre 2600 giornate lavorative e non retribuite mentre, ulteriori disagi pervengono agli stessi Poliziotti Penitenziari dalle disfunzioni delle mense di servizio, peraltro obbligatorie, in cui mancherebbero del […]

Continue reading »

DETENUTI EXTRACOMUNITARI DEVASTANO IL REPARTO TRANSITO DEL CARCERE DI AOSTA.

CARCERI/OSAPP: detenuti extracomunitari devastano il reparto transito del carcere di Aosta, a farne le spese, come sempre, un Agente di Polizia Penitenziaria che è stato colpito alla testa da una scacchiera. Ieri alle ore 11,30 circa, alla Sezione C1 del primo piano della Casa Circondariale di Brissogne Aosta, è scoppiata una violenta rissa fra due detenuti di origine marocchina, in […]

Continue reading »

OSAPP : insufficiente il personale a Quartucciu- aumento delle evasioni.

Duole segnalare che il personale di Polizia Penitenziaria operante all’interno dell’Istituto Penale per Minorenni di Quartucciu è ingiustamente oggetto di pesanti critiche per quanto verificatosi in occasione dell’evasione posta in essere dal detenuto P. E. P. . Si leggono numerose inesattezze e gratuiti attacchi da chi evidentemente non conosce la realtà della Giustizia Minorile, l’andamento delle dinamiche interne all’IPM e […]

Continue reading »

CARCERI/OSAPP:  a Torino L. C detenuto consuma un rapporto sessuale nel corso del colloquio con i familiari.

Ieri 08/08/2017, alle ore 16,00 circa, presso la Casa Circondariale L. C. di Torino, un detenuto di 25 (venticinque) anni, di nazionalità Albanese, in carcere per rapina furto ed altro, fine pena 2020, è stato sorpreso dall’Agente di Polizia Penitenziaria addetto alla vigilanza armata sul muro di cinta, intento a consumare un rapporto sessuale nell’area verde aperta riservata ai colloqui […]

Continue reading »
1 2 3 4