CALTANISSETTA – DETENUTO SI SCAGLIA CONTRO IL PERSONALE

In data odierna presso il reparto detentivo del carcere di Caltanissetta si è consumata l’ennesima aggressione ai Poliziotti Penitenziari.

Un detenuto del circuito comuni per motivi ancora non noti si è scagliato contro un Ispettore e un Assistente Capo costringendoli a ricorrere al pronto soccorso per le cure del caso.

A denunciare l’insostenibile sofferenza della Polizia Penitenziaria di Caltanissetta è l’O.S.A.P.P., che chiede all’Amministratore Centrale un intervento immediato che esorti il Governo a prendere seri provvedimenti che possano frenare la continua crescita delle aggressioni alla polizia penitenziaria nell’ambito nazionale.

Nonostante il profuso impegno dell’Amministrazione locale, dei Dirigenti Penitenziari e del Corpo di Polizia Penitenziaria, serve sicuramente qualcosa in più in questa struttura che soffre non solo di una cronica carenza di personale in tutti i ruoli ma anche dell’assegnazione di fondi straordinaria per la sistemazione di un Penitenziario ultracentenario bisognevole maggiormente di continue manutenzioni straordinarie.

 

Davide SCADUTO